PINEROLO

logo del Gruppo Speleologico Valli PinerolesiSTORIA DEL GRUPPO

Il GSVP nasce dalla passione di un gruppo di amici, speleologi autodidatti, nel 1985.

 

Dopo alcuni anni di attività, durante i quali il numero di componenti attivi del Gruppo ha vissuto alti e bassi, nel 1991 si verifica una duplice svolta: il Gruppo confluisce nella Sezione di Pinerolo del C.A.I. ed organizza il Primo Corso di Speleologia.

Il 2003 ha visto, nei mesi di ottobre e novembre, lo svolgimento del 13° Corso di Speleologia.

L’attività del Gruppo si svolge prevalentemente nelle grotte piemontesi e liguri. Uno dei risultati di maggior rilievo è la riapertura dell’Abisso del Benesì con scoperta ed esplorazione di nuovi rami e due nuovi fondi a -108 e con la realizzazione della sicurezza dell’ingresso, grazie a un pozzo verticale in tubi di cemento profondo 9 metri.

Importante anche il lavoro, lungo e metodico, di ricerca di nuove prosecuzioni nella grotta di Rio Martino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Collaborazione, ricerca, esplorazione.