Gruppo Speleologico Valli Pinerolesi

logo del Gruppo Speleologico Valli PinerolesiSTORIA DEL GRUPPO

Il GSVP nasce dalla passione di un gruppo di amici, speleologi autodidatti, nel 1985.

 

Dopo alcuni anni di attività, durante i quali il numero di componenti attivi del Gruppo ha vissuto alti e bassi, nel 1991 si verifica una duplice svolta: il Gruppo confluisce nella Sezione di Pinerolo del C.A.I. ed organizza il Primo Corso di Speleologia.

Il 2003 ha visto, nei mesi di ottobre e novembre, lo svolgimento del 13° Corso di Speleologia.

L’attività del Gruppo si svolge prevalentemente nelle grotte piemontesi e liguri. Uno dei risultati di maggior rilievo è la riapertura dell’Abisso del Benesì con scoperta ed esplorazione di nuovi rami e due nuovi fondi a -108 e con la realizzazione della sicurezza dell’ingresso, grazie a un pozzo verticale in tubi di cemento profondo 9 metri.

Importante anche il lavoro, lungo e metodico, di ricerca di nuove prosecuzioni nella grotta di Rio Martino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Collaborazione, ricerca, esplorazione.