Uscito libro Giuliano Villa

GiulianoVillaE’ uscito “SCRIVERE DI GROTTE“, il bel libro di Giuliano Villa. Oltre che bello è pure economico.

Gli interessati si possono rivolgere al GSP (Ube, Franca o Igor; oppure in riunione il giovedì sera a Torino).

In foto la copia di cui mi sono (legalmente) impadronito.

Athos

03/03/2017 – Ricerca Paleoclimatica, un incontro

Buongiorno a tutti/e,
vi segnalo che venerdì 3 marzo, alle ore 21, si terrà un incontro divulgativo per la presentazione del lavoro di ricerca paleoclimatica condotto sulle concrezioni della grotta di Rio Martino.

La sede dell’incontro è a Cantalupa, via della Chiesa n. 11 (presso il Centro Culturale di Cantalupa), e l’ingresso è ovviamente libero. Sarà un piacere vedere anche qualche speleo nella platea…
A presto!
fricu

25-26 febbraio 2017 – ESAME AI-IT

Ciao
vi mando il PROGRAMMA (click sul link, PDF) per l’esame AI IT che faremo il 25-26 febbraio facendo base alla sede del CAI di Cuneo; vi mando anche il LINK A DROPBOX dove si possono scaricare le presentazioni del corso che abbiamo fatto a Fontane. Mancano quelle di Luca e di Lana, quando me le mandano le aggiungo.
Lucido (GSP)

18-19/02/2017 – RADUNO SPELEO LOMBARDO

Sabato e domenica si tiene il convegno degli speleologi lombardi, il programma QUI scaricabile in PDF.

In particolare, sabato pomeriggio è dedicato alla presentazione delle esplorazioni in corso e di filmati (programma in allegato).

Per conto del Gruppo di lavoro tracciamenti aerei al Campo dei Fiori, presenterò i risultati dei tracciamenti effettuati a Luglio.

Io parto da Novara primo pomeriggio e rientro in tarda serata. Chi ha piacere può aggregarsi.

GDC

21-22/01/2017 – Corso SSI + Riunione AGSP

“Questo corso non s’ha da fare” disse madre natura: un’alluvione a fine novembre. Si riprova il weekend del 21-22 gennaio: nevicata eccezionale in Abruzzo e alcuni degli istruttori che partono, gualdrappati dal CNSAS, in aiuto delle vittime.
E il corso? Il corso si è fatto lo stesso e sono stati due giorni interessanti e istruttivi, in particolare sulla qualità delle compagnie da frequentare. O da non frequentare. Scherzi a parte, è stato un finesettimana produttivo, passato a imparare l’imparabile nei due giorni e ragliare il ragliabile nella sera che li ha inframmezzati.
Lo scibile ipogeo, la tutela dei corsisti e la manutenzione del materiale hanno anche lasciato il posto, per un paio d’ore, alla periodica riunione dell’AGSP, partecipata e vivace come raramente accade.
Approfittiamo dell’occasione per ringraziare: il comune di Frabosa e le Grotte di Bossea per aver subito la nostra presenza, gli istruttori delle scuole SSI di Torino e Cuneo per aver organizzato il corso, quelli della scuola di Garessio per aver massicciamente partecipato e gli istruttori Cai che hanno contribuito. Confermando che le rivalità tra speleologi, ammesso esistano, appartengono alle alte sfere. Quelle talmente in alto da rimanere, spesso, fuori dalle grotte.

Greg  (GSP)

Collaborazione, ricerca, esplorazione.